Casco per monopattino elettrico

Casco per monopattino elettrico e il motivo per cui è così utile 

I monopattini elettrici si vedono sempre più spesso per le nostre strade! E questo è un aspetto positivo! Ma a causa delle piccole ruote, della mobilità silenziosa, la guida può comunque risultare pericolosa. Ed è qui che entra in gioco il casco per un monopattino elettrico.

back to menu ↑

Bisogna portare il casco per legge?

casco per monopattino elettricoNo, la legge in Italia non richiede un casco. Utilizzare il casco è solo una raccomandazione e serve alla vostra sicurezza. La maggior parte dei modelli hanno ruote di dimensioni comprese tra i 7 e i 11 pollici. Sono così piccoli che possono rimanere incastrati in piccoli buchi e causare una caduta. Lo slittamento dei pneumatici in condizioni di umidità può essere altrettanto pericoloso. Per questo motivo, non posso che consigliarvi vivamente di portare un casco.

Attenzione: a partire dal febbraio 2020 i minorenni devono obbligatoriamente utilizzare il casco!!

Se avete intenzione di noleggiare un monopattino elettrico, è necessario esaminare attentamente le condizioni d’uso del gestore. Alcuni operatori, come Lime, prescrivono chiaramente l’uso del casco. Bisogna tenere presente che il rischio di cadere con uno scooter è più alto rispetto a quello di cadere con una bicicletta. Ma ciò non toglie nulla al vostro divertimento. Con un po’ di attenzione e cautela raggiungerete il vostro traguardo in modo sano e salvo.

back to menu ↑

Ma come puoi proteggerti nel modo migliore?

La parte più delicata del vostro corpo è ovviamente la testa. In questo caso, anche lesioni lievi possono avere un effetto dannoso sulla vostra situazione complessiva. Per proteggere al meglio la testa, si consiglia l’uso del casco. Purtroppo, però, non tutti i caschi sono uniformi. Si differenziano per forma, struttura e caratteristiche funzionali.

Per darvi una migliore panoramica, abbiamo realizzato la seguente tabella. Poiché non si scherza con la salute!

back to menu ↑

Casco per monopattino elettrico | i 5 migliori caschi a confronto

Modello
Abus Hyban
Shinmax
Diridero
Uvex I-VO CC
TSG Evolution
Immagine
Abus Hyban - Casco da Bicicletta, Unisex, 72766-5, Nero -, L (56-63 cm)
Shinmax Casco Bici con Luce di LED,Certificato CE, Casco con Visiera Magnetica Staccabile Shield Casco da Bici Leggero Casco integralmente Adulto da Bicicletta Skateboarding Sci & Snowboard NR-096
DIRIDERO Casco Bici Luce LED, Certificato CE, Casco con Visiera Magnetica Staccabile, Casco da Bici Super Leggero, Casco Integrale, MTB e Bicicletta Skateboarding Sci & Snowboard per Adulti
Uvex I-VO CC – Casco da bicicletta, Unisex, Fahrradhelm I-Vo Cc, Bianco - White Mat, 52-57
TSG Casco Evolution Solid Color, Satin Black, XXL, 75046
Peso
380g
290g
349g
225g
460g
Visiera
Unisex
Altre caratteristiche
sistema di regolazione con rotellina | fanalino di coda a LED integrato | 2 taglie
con luce LED | Realizzato in PVC e PC | visiera oscurata
visiera rimovibile e facile da pulire | 10 MODALITA' LED | Materiale: PC + EPS
adesivo riflettente | 24 fessure di ventilazione | Possibilità di ampliamento con un plug-in a LED
imbottitura comfort in 2 taglie | chiusura a clip | Materiale: ABS, EPS
Prime
-
-
-
Prezzo
Prezzo non disponibile
39,99 EUR
Prezzo non disponibile
64,29 EUR
48,90 EUR
Modello
Abus Hyban
Immagine
Abus Hyban - Casco da Bicicletta, Unisex, 72766-5, Nero -, L (56-63 cm)
Peso
380g
Visiera
Unisex
Altre caratteristiche
sistema di regolazione con rotellina | fanalino di coda a LED integrato | 2 taglie
Prime
-
Dettagli
Prezzo
Prezzo non disponibile
Offerta migliore
Modello
Shinmax
Immagine
Shinmax Casco Bici con Luce di LED,Certificato CE, Casco con Visiera Magnetica Staccabile Shield Casco da Bici Leggero Casco integralmente Adulto da Bicicletta Skateboarding Sci & Snowboard NR-096
Peso
290g
Visiera
Unisex
Altre caratteristiche
con luce LED | Realizzato in PVC e PC | visiera oscurata
Prime
Dettagli
Prezzo
39,99 EUR
Offerta migliore
Modello
Diridero
Immagine
DIRIDERO Casco Bici Luce LED, Certificato CE, Casco con Visiera Magnetica Staccabile, Casco da Bici Super Leggero, Casco Integrale, MTB e Bicicletta Skateboarding Sci & Snowboard per Adulti
Peso
349g
Visiera
Unisex
Altre caratteristiche
visiera rimovibile e facile da pulire | 10 MODALITA' LED | Materiale: PC + EPS
Prime
-
Dettagli
Prezzo
Prezzo non disponibile
Offerta migliore
Modello
Uvex I-VO CC
Immagine
Uvex I-VO CC – Casco da bicicletta, Unisex, Fahrradhelm I-Vo Cc, Bianco - White Mat, 52-57
Peso
225g
Visiera
Unisex
Altre caratteristiche
adesivo riflettente | 24 fessure di ventilazione | Possibilità di ampliamento con un plug-in a LED
Prime
Dettagli
Prezzo
64,29 EUR
Offerta migliore
Modello
TSG Evolution
Immagine
TSG Casco Evolution Solid Color, Satin Black, XXL, 75046
Peso
460g
Visiera
Unisex
Altre caratteristiche
imbottitura comfort in 2 taglie | chiusura a clip | Materiale: ABS, EPS
Prime
-
Dettagli
Prezzo
48,90 EUR
Offerta migliore

Ultimo aggiornamento 2020-10-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Diridero Casco da Bici con LED

Con un design ergonomico, il casco da bici Diridero è stato creato in modo da essere perfetto per tutti gli sport estremi come il ciclismo, lo sci, lo skateboarding, lo snowboard, ecc. Grazie ai fori di ventilazione, la testa rimane sempre ben fresca e asciutta. La possibilità di regolare il casco di Diridero in un’unica misura permette di trovare la giusta misura allungando o accorciando le cinghie laterali. Questa caratteristica rende il prodotto un casco da bicicletta molto valido e confortevole per uomini e donne. Il materiale è realizzato in EPS+policarbonato, super leggero e funzionale.

Inoltre, questo casco da bici è ideale per le situazioni ad alta velocità, come le gare di mountain bike, in quanto è dotato di una visiera rimovibile e facile da pulire. La visiera del casco da bici da corsa è utile anche per proteggere la visione dai raggi del sole, dal fango, dalla polvere e dagli ostacoli. Il casco Diridero ha una visiera magnetica rimovibile che assorbe la luce del sole e preserva la visione, segnale di avviso a LED per una sicurezza al 100%.

Ultimo aggiornamento 2020-10-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Uvex I-Vo CC | Casco per bici e monopattino elettrico

Si tratta di un casco tipico e tradizionale, caratterizzato da una resistenza agli urti particolarmente elevata, con calotte in schiuma di PC in EPS. Inoltre, questo casco è dotato della cosiddetta tecnologia inmould, che garantisce un collegamento affidabile e conferisce al casco una struttura stabile. Questo casco da bicicletta è disponibile in due misure e in un totale di 18 colori.
Grazie al sistema Uvex 3D IAS 3.0 con adattamento in altezza incluso, è possibile regolare questo modello in modo ottimale in base alle dimensioni della testa.

Sulla ruota rotante per la regolazione della taglia è presente anche un adesivo riflettente, che garantisce una maggiore sicurezza al buio. Per consentirvi di adattare il casco il più rapidamente possibile alla vostra testa, questo modello è dotato anche di un sistema di adattamento rapido del cinturino, che vi permette di regolarlo in modo continuo. Il casco da bicicletta di Uvex convince anche dal punto di vista estetico. Il modello ha un design moderno ed è dotato di 24 fessure di ventilazione. Grazie all’ampia scelta di colori diversi, troverete sicuramente qui un design adatto.

Uvex I-VO CC – Casco da bicicletta, Unisex, Fahrradhelm I-Vo Cc, Bianco - White Mat, 52-57
Uvex i-vo cc white mat 52-57 cm; Bike helmets; Prosecco silver
64,29 EUR

Ultimo aggiornamento 2020-10-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Altre caratteristiche:

  • Il casco ha una membrana protettiva che impedisce che insetti entrino all’interno del casco.
  • Se necessario, è possibile rimuovere facilmente la visiera.
  • Questo casco da bici di Uvex pesa complessivamente 225 g.
  • Grazie al sistema regolabile IAS e all’ala Uvex è possibile una regolazione individuale.
  • Possibilità di ampliamento con un plug-in a LED

Abus Hyban

Il casco Hyban della marca Abus permette a chi lo indossa di presentarsi particolarmente sportivo attraverso diverse fessure di ventilazione. In questo modo si ottiene una ventilazione ideale lungo tutta la testa per ridurre al minimo la sudorazione. Inoltre, il casco Hyban è stato dotato di un catarifrangente nella parte posteriore della testa, che assicura che gli automobilisti e gli altri utenti della strada possano percepire più rapidamente il ciclista.

Inoltre, il casco Abus Hyban ha davanti una visiera rimovibile, progettata per proteggere gli occhi durante la guida. Essa è progettata per la protezione degli occhi da gocce di pioggia, fango, vento forte o raggi solari, in modo che gli occhi possano sempre mantenere il loro campo visivo completo ed evitare lesioni.

Per permettervi di adattare il casco in modo ottimale alla forma della vostra testa, è dotato di un sistema di regolazione finemente regolabile con una maneggevole ghiera di regolazione. Inoltre, questo casco è disponibile in due taglie, quindi si può essere sicuri in anticipo che il modello si adatti perfettamente a voi. Un’altra caratteristica importante è il fanalino di coda a LED integrato con visibilità a 180 gradi, che garantisce un’ulteriore sicurezza al buio.

Il materiale interno è stato ricoperto di schiuma direttamente nella calotta, in modo che il casco risulti leggero e quindi particolarmente comodo da indossare.

Abus Hyban - Casco da Bicicletta, Unisex, 72766-5, Nero -, L (56-63 cm)
Tecnologia con scocca rigida in ABS.; Zoom EVO Easy – ottimo sistema di regolazione con rotellina.

Ultimo aggiornamento 2020-10-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Kinglead Shinmax ottimo casco per la città

Un casco da bicicletta molto ben realizzato. L’interno è piacevole e morbido e anche la chiusura si adatta comodamente. Una particolarità è rappresentata dalla visiera. Questi vengono sorretti da tre calamite. La visiera è leggermente oscurata, in modo da poter vedere bene anche quando si guida in un ambiente leggermente ombreggiato senza togliersi gli occhiali. Quando la visiera non è in uso, viene semplicemente fissata al casco a testa in giù, lasciando libero il campo visivo. Il peso del casco è molto leggero, infatti pesa appena 300 g.

Il design del casco è moderno ed elegante, grazie al colore completamente nero, appare piuttosto riservato e non aggressivo. Nella parte posteriore del casco è stata fissata una vite di regolazione, con la quale si può adattare il casco alle dimensioni della propria testa, in modo che questa non scivoli e si appoggi saldamente sulla testa.

Ultimo aggiornamento 2020-10-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

TSG Evolution

Il casco TSG Evolution è un casco adatto sia per uomini che per donne. Non è facile scegliere un modello a causa delle numerose varianti di colore.
Inoltre Il modello dà un’impressione di stabilità e solidità. La forma si adatta perfettamente alla testa, garantendo un alto livello di comfort. In aggiunta la posizione del casco è abbastanza bassa, il che può essere un vantaggio in termini di sicurezza. Il guscio ha uno spessore di circa tre millimetri, a cui viene aggiunto uno strato di polistirolo di circa 3 millimetri. La chiusura a clip, semplice ma di valore, offre una tenuta sufficiente al collo, poiché le cinghie possono essere regolate in lunghezza.

TSG Casco Evolution Solid Color, Satin Black, XXL, 75046
Materiale: scocca in ABS, schiuma EPS
48,90 EUR

Ultimo aggiornamento 2020-10-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Quali lesioni possono verificarsi in seguito a una caduta da un monopattino elettrico?

Gli effetti collaterali degli infortuni, sia moderati che gravi, comprendono mal di testa, problemi alla vista, nausea, perdita di coscienza, coma o morte. I chirurghi traumatologi e i neurologi avvertono le giovani generazioni in particolare di non partecipare al traffico stradale senza un’adeguata protezione della testa sotto forma di un casco. Questo perché il rischio di lesioni alla guida di un monopattino elettrico è simile a quello di andare in bicicletta.

Le seguenti lesioni si verificano con maggiore frequenza:

back to menu ↑

A che cosa bisogna prestare particolare attenzione quando si sceglie un casco per un monopattino elettrico?

Come ben sappiamo, un casco non è semplicemente un cappello. Ci sono diversi tipi di caschi con diversi obiettivi. Adesso è importante trovare un casco per il vostro modello ed esaminare gli aspetti che dovrebbero essere presi in considerazione al momento dell’acquisto.

  • La misura: la misura è uno dei fattori più importanti. Se il casco non si adatta correttamente, c’è il rischio di perderlo o di non essere adeguatamente protetto in caso di una eventuale caduta.
  • Il peso: il peso del casco è un altro elemento importante in termini di comfort, oltre alla vestibilità. Un casco leggero è più comodo da indossare e più facile da portare.
  • La forma perfetta: la maggior parte delle persone compra il casco in base all’aspetto. Occorre tenere presente che il monopattino elettrico può raggiungere una velocità massima di 50 km/h. In questo caso è necessario prestare attenzione ad una buona ventilazione in modo da poter guidare confortevolmente anche nel periodo estivo. Inoltre sono importanti anche il materiale e la protezione.
  • La chiusura: una buona chiusura è fondamentale quando si tratta di mobilità. Se si utilizza per spostamenti pendolari, di solito si indossa il casco e lo si toglie ripetutamente. Un sistema di serraggio facile da applicare è molto importante e consente di risparmiare tempo e un notevole dispendio di energie.
  • Illuminazione: i monopattini elettrici dispongono già di una luce anteriore e posteriore. Un’illuminazione supplementare sul casco non comporta alcun pericolo e aumenta la vostra sicurezza in condizioni di scarsa visibilità.
back to menu ↑

In che modo posso individuare la taglia giusta?

Solo con la giusta taglia il casco può offrire una protezione ottimale. Deve aderire così saldamente alla testa che non sia scomoda o che non provochi fastidio o stringa la testa. Inoltre non deve essere fissato troppo allentatamente, altrimenti potrebbe sfilarsi rapidamente in caso di caduta. Di solito si misura prima la circonferenza della testa e poi si aggiunge 1 cm. Questo vi dà la misura ideale per il casco. Se non c’è un sistema di regolazione aggiuntivo all’interno del casco, le diverse taglie sono disposte in passi piuttosto piccoli. Per una taglia giusta, si dovrebbe sempre dare un’occhiata alla descrizione dell’articolo. Di solito i caschi si basano sulla tabella sottostante:

Conferenza della Testa in cmTaglia
51 – 52 cmXXS
53 – 54 cmXS
55 – 56 cmS
57 – 58 cmM
59 – 60 cmL
61 – 62 cmXL
63 – 64 cmXXL
back to menu ↑

Che tipo di caschi sono disponibili?

Purtroppo, in alcuni casi, le taglie variano da un produttore all’altro. Pertanto, confrontate sempre le indicazioni e avete sempre in mente la vostra circonferenza della testa. Misurare con un metro da sarto dalla fronte alla parte posteriore della testa. Tuttavia, il metro non deve essere posizionato nella zona del collo. Alcuni produttori offrono solo due o tre diverse taglie. Per i bambini di solito ci sono caschi ancora più piccoli e particolari. Offrono anche un sistema di regolazione all’interno per adattare il casco il più vicino possibile alla testa. Un vantaggio: i modelli crescono con il bambino fino a una certa età e non devono essere cambiati così spesso. Fondamentalmente, si dovrebbe sempre scegliere un casco che si adatti alla forma della testa e non scivoli. È meglio indossarlo per 15 minuti per effettuare una prova.

Il cervello umano è estremamente efficace e incredibilmente vulnerabile. Occorre quindi proteggerlo da fratture del cranio o da una commozione cerebrale, non essendoci lesioni che abbiano gli stessi effetti, tutte possono portare ad una brutta fine. I caschi possono aiutare a prevenire le fratture del cranio.  Per aiutarvi a scegliere il casco più adatto a voi, è necessario conoscere i diversi tipi di caschi disponibili. Attualmente è possibile trovare i seguenti tipi:

back to menu ↑

Il design e la forma

Oltre agli standard di sicurezza, il nuovo casco deve naturalmente piacere. Pertanto, quando si sceglie un nuovo modello, un po’ di estetica è sempre importante. Soprattutto le giovani generazioni sono alla ricerca di un look urbano figo o di un casco unico e suggestivo. Colori brillanti e motivi eleganti non sono quindi rari.

Particolarmente apprezzati risultano essere i semigusci per la loro sottostruttura e design da bici. Sono conosciuti come classici caschi da bici da corsa e sono fatti di una plastica solida o di carbonio. All’interno, un guscio di schiuma di materiale espanso duro è saldato in modo solido. Questo rende i prodotti notevolmente più leggeri e molto più resistenti rispetto alle versioni assemblate in certi punti. L’imbottitura aggiuntiva rende il casco più comodo da usare, in modo da non sentire quasi più il casco anche su lunghe distanze. In caso di caduta, assorbe l’energia e la devia dalla testa per evitare lesioni. I caschi integrali o i semigusci vengono calati più in basso nella parte posteriore della testa e forniscono un’ulteriore protezione alle tempie. Soprattutto i piloti di BMX e i skaters hanno familiarità con questo design.

Mentre la forma aerodinamica è più importante per i caschi da corsa, i caschi per biciclette E Bike devono essere adatti all’uso quotidiano e proteggere la parte posteriore della testa. Ciò significa che hanno bisogno di un design piuttosto ridotto per poterli riporre, ad esempio, in uno zaino. La forma è più adatta ai gusti personali. Ci sono dei semigusci che ricordano un casco BMX o MTB e rendono l’idea di un casco sportivo. Oppure si decide per una sorta di casco da città, che si assottiglia un po’ e convince con un design arrotondato.

Una caratteristica funzionale di questo modello è la piccola visiera sul davanti. Ti protegge dal sole, così puoi mantenere una buona visuale della strada anche senza occhiali da sole. Alcuni modelli sono dotati di una visiera vera e propria che può essere ripiegata. Soprattutto, chi porta gli occhiali dovrebbe fare in modo di poter indossare ancora gli occhiali veri e propri con questo casco. Un casco di questo tipo è consigliato per le e-bike molto veloci, in quanto il vento o gli insetti non vi colpiranno così forte in faccia. Per il tempo libero o le gite in città sono sufficienti caschi senza visiera e solo con una piccola visiera parasole.

Casco pieghevole

La maggior parte degli incidenti che coinvolgono le biciclette o monopattini si verificano in città, ma in Italia non c’è l’obbligo di portare il casco. Mettersi un casco pesante e poi tenerlo in mano è troppo fastidioso per molti appassionati di ciclismo o l’acconciatura ne soffre, le scuse sono infinite. Un gradito inserto rappresenta il casco da bici pieghevole.
Questa variante ha convinto completamente anche gli appassionati di ciclismo.

Il casco è disponibile in vari gradi di pieghevolezza. Non importa se piegati l’uno nell’altro o piegati tra di loro. Grazie alle numerose forme e colori è possibile scegliere il casco più adatto al proprio look o adattarlo al look del proprio monopattino.
Questo tipo di casco può ridurre il volume fino al 50%. In questo modo è anche più facile da riporre in una borsa o in uno zaino. Con una velocità massima di 25 km/h, questo tipo di casco offre anche una protezione sufficiente. Lo svantaggio è sicuramente il prezzo. Questo particolare tipo di casco è caratterizzato da un costo molto elevato e costa in media circa 100 euro.

Ultimo aggiornamento 2020-10-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Casco da bici e monopattino elettrico

casco da biciAnche se non è ancora stata presa una decisione uniforme in tutti i paesi del mondo sull’opportunità di rendere obbligatorio l’uso del casco da bici nel traffico stradale, il diffusissimo casco da bici diventa sempre più parte della vita quotidiana in città. Un tipico casco da bici e monopattino elettrico è stato concepito in modo tale da poter affrontare in modo ottimale le sfide di un uso quasi quotidiano. Un mix di stabilità e durata garantisce che l’utente possa godere a lungo degli elementi di sicurezza. Negli ultimi anni la gamma di caschi da bicicletta  è cresciuta notevolmente. Da questo punto di vista, il ciclista urbano beneficia di una vasta gamma di design e dimensioni diverse per ogni esigenza e per ogni età.

Anche se la qualità dei modelli è in costante aumento grazie anche all’implementazione dei più recenti risultati della ricerca, i prezzi bassi garantiscono che il budget non venga gravato in modo sproporzionato. Molti modelli dei maggiori produttori vengono pertanto offerti al giorno d’oggi a prezzi molto bassi e sono comunque ancora più convincenti quando si tratta di elevati standard di qualità e sicurezza. Naturalmente, ci sono alcune cose da tenere in considerazione quando si acquista un casco da bici. Dal momento che questo prodotto è tutto dedicato alla tua sicurezza, dovresti assolutamente considerare questo aspetto quando decidi di acquistarlo.

Un casco da bici è utile solo se calza perfettamente. Solo così i mezzi di protezione possono fungere correttamente in caso di incidente. Potete facilmente stabilire la misura del vostro casco semplicemente misurando la testa con un metro da sarto e aggiungendo un centimetro al risultato. (Vedi anche la tabella riportata più in alto).

KINGLEAD Casco Bici con Luce di Sicurezza e Visiera a Scudo, Casco da Ciclismo Unisex Certificato CE per Corsa All'aperto Sicurezza Sportiva Casco da Bicicletta Superleggero Regolabile (Titanio 3)
Offerta SkullCap® BMX & Casco per Skater Casco - Bicicletta & Monopattino Elettrico, Design: Crack, Taglia: M (55-58 cm)

Ultimo aggiornamento 2020-10-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Casco da MTB

I caschi per la MTB sono un accessorio indispensabile, sia per un percorso alpino, sia per il ripido sentiero davanti alla porta di casa. A seconda dell’età e del sesso, è possibile ottenere modelli come un casco MTB da donn, un casco MTB da uomo o un casco da MTB per i bambini. Alcuni produttori offrono anche versioni unisex.

Spesso un casco da Mountain Bike è munito di una visiera. In questo modo è possibile evitare gli schizzi di fango e di essere accecati dal sole. La costruzione particolarmente solida è ottenuta con il cosiddetto “processo In-Mould“, che collega il guscio direttamente con la schiuma dura.

Una volta trovata la forma giusta, dovreste dare un’occhiata al sistema di regolazione. Di solito si può scegliere tra un sistema a 3 e 4 punti. Le cinghie sono fissate all’interno o all’esterno. Un casco a 3 punti si annida meglio alla testa, con le imbracature a 4 punti si ha più libertà di movimento. I divisori di cinghia posti sotto le orecchie sono fissi o regolabili. I caschi MTB di ottima qualità sono dotati di un anello per la testa regolabile in altezza e circonferenza. Sia che si tratti di un casco da MTB per bambini o di un casco da MTB con mentoniera removibile: il miglior casco da MTB è inutile se non si adatta perfettamente alla testa.

Ultimo aggiornamento 2020-08-30 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Casco da BMX per una maggiore protezione

Sulle BMX, i biker eseguono varie acrobazie o trucchi sulle loro bici e partecipano così a competizioni che oggi possono essere apprezzate da un vasto pubblico di tutte le età. In ogni caso, chiunque voglia gestire salti e superare pareti ripide dovrebbe sempre proteggersi dagli infortuni con l’attrezzatura appropriata. In questo contesto, accanto ai telai molto solidi delle BMX, il casco gioca un ruolo importante. Questo di solito convince non solo per il suo peso ridotto, le possibilità di regolazione individuale e l’elevata traspirabilità, ma anche per il prezzo a misura per il cliente. Anche a cause di queste caratteristiche, un casco da BMX è ideale per un monopattino elettrico.

Un casco da BMX è sempre consigliabile per chi vuole guidare una BMX in sicurezza in gara o per il proprio divertimento personale. I caschi convenzionali si differenziano dal classico casco BMX  per la stabilità della calotta esterna. Ha un guscio più duro della media ed è quindi estremamente resistente a segni d’uso come graffi o anche alle prime ammaccature. Poiché il casco da BMX deve aderire strettamente alla testa per garantire la massima protezione, la traspirabilità dell’utente per un lungo periodo di tempo ha svolto un ruolo piuttosto subordinato.

AWE BMX Full Face Casco Nero M, 54-58cm
Casco Motocross per Bambino Moto Cross Enduro ATV MX BMX Quad Nero Opaco - Verde - M (55-56cm)
AWE® Casco integrale da BMX, nero/verde, taglia M 54-58 cm

Ultimo aggiornamento 2020-10-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Casco per bici da corsa

Una buca inaspettata in discesa, sabbia sottile in curva o colpi di accelerazioni. Ci sono molte ragioni per cui un ciclista da corsa può improvvisamente percepire il suolo sotto i propi piedi. Nessuno è immune da una caduta, per questo motivo il casco deve essere usato sempre e comunque durante ogni uscita. Ma come proteggono effettivamente in caso di caduta gli odierni caschi da bici da corsa? Anche il casco migliore può fare il suo lavoro solo se rimane sulla testa in caso di caduta e non scivola.

Da tempo i fornitori sono riusciti ad adattare il casco alle esigenze dei ciclisti. Grazie al peso ridotto, alla vestibilità ottimizzata e ai sistemi di chiusura migliorati, è difficile avvertire sulla propria testa la presenza del casco. Più leggero è un casco, meglio si adatta di solito, perché più bassa è la massa che si muove ad ogni giro di testa e ad ogni vibrazione. Alcuni di questi modelli vengono utilizzati anche dai professionisti.

Semplicità e aerodinamica, come in molti settori della tecnologia ciclistica, questi sono requisiti essenziali per i caschi da bici da corsa. Il modo più semplice per ottenere un peso ridotto è quello di risparmiare materiale. Nel caso di un casco questo suggerirebbe più aperture di ventilazione. Questo è in sostanza valido, e molti produttori seguono questo principio. Un’adeguata sicurezza è poi garantita da rinforzi integrati e parzialmente visibili, come i rinforzi trasversali. Ma una buona protezione non è tutto. Per evitare che il casco diventi una tortura anche nelle lunghe uscite estive, deve garantire un’adeguata ventilazione della testa. Questo non è determinato solo dal numero di aperture di ventilazione nella calotta del casco, ma anche dalla loro dimensione e dal percorso dei canali di ventilazione che attraversano il casco.

Non mancano notevoli differenze a livello di costi, anche se i caschi più cari non sono sempre i migliori. Più sono costosi, più sono leggeri e di solito più snelli. I modelli classici sono disponibili a partire da circa 40-50 €. Per i caschi professionali si deve spendere più di 100 €.

Ultimo aggiornamento 2020-10-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

back to menu ↑

I prezzi per un casco per monopattino elettrico

I caschi da bici sono disponibili per uomini e donne in diversi modelli e naturalmente in diverse fasce di prezzo. I modelli più economici partono da circa 30 euro senza visiera e con copertura in plastica. I caschi con visiera parasole e un’elegante forma sportiva sono leggermente più costosi. La maggior parte di loro ha un sistema di ventilazione di alta qualità ed è leggera. Naturalmente è possibile acquistare anche caschi professionali per oltre 60 euro e più. Sono molto più aerodinamiche, leggere e dotate di una visiera extra anti-vento

Confronta i prodotti
  • Total (0)
confronta
0